Come impostare l’autodistruzione del proprio profilo Telegram

Questo opzione, che non tutti conosceranno, permette di impostare un tempo di inutilizzo di Telegram che di conseguenza porterà all’autodistruzione dell’account stesso.

Nell’arco della nostra vita finiamo per iscriverci su un gran numero di siti, inserendo i nostri dati ed informazioni. Molti di questi siti non verranno più utilizzati da noi e spesso le nostre credenziali rimangono salvate per molti anni, nonostante noi non effettuiamo l’accesso. Lo stesso avviene con le chat che si provano negli anni, siano esse a sfondo social (Badoo o i vecchi Myspace e Netlog) o app di messaggistica come Line, Viber, Wechat che magari abbiamo usato solo per curiosità e per brevi periodi. Anche in questi ultimi casi non sappiamo fino a quando le nostre chat e dati rimangono memorizzati. Telegram non ha di questi problemi, dato che con la funziona autodistruzione imposteremo 1 mese, 3 mesi, 6 mesi o un anno come tempo massimo di inutilizzo. Passato quel periodo, il nostro profilo, chat, canali, ecc.. saranno cancellati per sempre. Tutto ciò non deve essere visto per forza in ottica negativa, ma semplicemente si è deciso di non usare più l’app ed è giusto che tutte le nostre tracce siano eliminate.

Per decidere il periodo di autodistruzione cliccare sulle opzioni in alto a sinistra, poi impostazioni

successivamente su privacy e sicurezza, ed infine elimina il mio account se lontano per.

E’ molto semplice, ma se tenete a Telegram ed avete paura che possa capitare che non usiate l’app per lunghi periodi, fate come me ed impostate un anno di tempo 🙂 

Seguici su Telegram https://telegram.me/latelegramania telegram

Condividi l'articolo
  • 6
    Shares
Precedente I migliori bot per modificare le foto su Telegram Successivo Telegram di aggiorna alla versione 4.2