L’ISIS minaccia l’Italia attraverso Telegram

L’Italia pare sia il prossimo obiettivo dello stato islamico. Il sito americano che si occupa del monitoraggio dell’attività jihadista online (SITE) ha comunicato l’intenzione che membri dell’ISIS hanno scritto pubblicamente su Telegram. La nostra amata app dispone di chat private e crittografate con la possibilità di autodistruzione della chat stessa o direttamente del profilo. Queste funzioni purtroppo non vengono utilizzate solo da amanti o amici che si scambiano file particolari o informazioni di gossip, ma anche dalle organizzazioni terroristiche. L’ultimo grave incidente a Barcellona ha portato 15 morti (di cui 3 italiani) e 126 feriti. E’ incredibile quanta paura stanno portando nel mondo e come la libertà si stia riducendo di giorno in giorno. Dopo l’attentato in Spagna l’Italia ha iniziato a prendere precauzioni e in questi giorni si stanno montando i jersey (grossi blocchi di pietra) nelle principali zone turistiche delle città italiane più importanti (Milano, Roma, Napoli, Firenze e Pisa per citarne qualcuna).

Le nostre preghiere sono rivolte ai familiari delle vittime e alla speranza che tutto ciò finisca una volta per tutte. In caso capitiate in canali o gruppi che favoriscano la violenza, vi ricordo di segnalarli subito, attraverso le opzioni in alto a destra.

Seguici su Telegram https://telegram.me/latelegramania telegram

Condividi l'articolo
Precedente Telegram di aggiorna alla versione 4.2 Successivo I migliori bot su Telegram per scaricare audio, foto e video