Ma tu ce l’hai Telegram?

Quante volte ci siamo trovati a chiederlo ad amici e parenti? E quante volte la risposta è stata:

  • Che cos’è?
  • Che ci devo fare, ho già Whatsapp
  • Ho troppe app, non voglio installarne altre

Allora successivamente alla risposta vi sarete trovati così

mani-nei-capelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ed è allora che voi dovrete iniziare ad insistere e mostrare l’enorme potenziale che possiede quest’app. Non dimentichiamoci che ad agosto ha compiuto 3 anni di vita e che l’app presto raggiungerà nuovi traguardi per gli utenti che la utilizzano. Telegram sta andando a sostituire molte app che rimanevano inutilizzate sullo smartphone andando ad occupare spazio, perciò sarebbero altre le app da cancellare. Grazie ai bot di Telegram, possiamo tradurre in chat in qualsiasi lingua, visualizzare articoli di Wikipedia, cercare video su Youtube, vedere gli orari e programmazione dei cinema intorno a noi, gli orari dei treni, modificare le immagini e ricevere addirittura email. I servizi non finiscono certo qui e perciò perchè non usare tutti Telegram? (Per vedere i bot migliori clicca qui)

Persino gli stickers che sono a pagamento su Viber, Line e Wechat, su Telegram sono proprio tutti gratuiti. [A tal proposito ti consiglio questo bot Besttelegramstickers 🙂 ]
Può una cornetta bianca su sfondo verde avere la supremazia non facendo nulla di speciale? Anzi, funzioni che Telegram ha da anni, Whatsapp le sta adottando solo ora (link ai gruppi e citazioni in chat di gruppo per esempio).

Convertiamoli tutti !!! 😀
Nel frattempo se non l’avete già fatto, unitevi al mio canale
https://telegram.me/latelegramania

 

Condividi l'articolo
  • 19
    Shares
Precedente Telegram: Francia e Germania chiedono di violare la privacy delle app di messaggistica Successivo Il nuovo bot per inviare sms gratis su Telegram