I migliori bot per modificare le foto su Telegram

Fotografare e girare video è diventato un piacere con i nuovi smartphone. Qualità sempre più alta e foto perfette in ogni occasione e con ogni tipologia di luce. A tal proposito finiamo per scaricare tante app di editing fotografico, che magari ci interessano per una sola opzione al loro interno. Telegram viene nuovamente in nostro aiuto grazie ai suoi (più volte citati) “bot”. Queste chat automatiche ci faranno risparmiare tanta memoria sullo smartphone e velocizzeranno tante azioni.

Andiamo a vedere i migliori che potrete aggiungere su Telegram cliccandoci su:

Watermarkbot:  grazie a questo bot potremo impostare una scritta o un’immagine png (quindi senza sfondo) per inserire il vostro logo o filigrana su tutte le foto che caricherete nel bot. Questa pratica è molto usata dai fotografi e da tutti quelli che vogliono dare un marchio ai loro scatti per evitare che vengano rubati da estranei. Il tutto in maniera rapida, calcolando che solo la prima volta bisognerà impostare dimensioni, carattere e posizione del watermark.

Vinci: vi ricordate l’esplosione di Prisma? L’app che trasformava le vostre foto in opere d’arte? Ormai questa funzione è un po’ ovunque, ma con questo bot non avrete bisogno di scaricare un’app da tenere ad impolverarsi sullo smartphone. Si carica una foto nella chat del bot e si sceglie uno dei numerosi effetti. Sta a voi scegliere quello più adatto da salvare e condividere con gli amici o sui social.

Photo Editor: quest’altro bot è molto ambizioso. E’ un editor completo a disposizione su Telegram dove possiamo cambiare luminosità, contrasto, ruotare le immagini, applicare effetti, cornici ed addirittura inserire nelle foto un qualsiasi sticker di cui disponiamo. Il problema principale è che avere tutte queste funzioni in una chat può creare confusione, perciò bisogna esplorarlo un po’ prima di capire come muoversi. Alleghiamo l’immagine nella chat ed iniziamo l’editing.

Video To Gif Converter: una volta avviato il bot, è possibile inviargli un video o un url di Youtube, Instagram, Vine (è stato chiuso, ma i video creati su questa piattaforma rimarranno in rete) e di tanti altri servizi. Il bot trasformerà la clip in una gif che potremo condividere con chiunque su Telegram o salvarla in galleria per condividerla con Whatsapp, Facebook, ecc… E’ possibile anche selezionare la parte di video da convertire, ottimo se il video è molto lungo o se una parte di esso non ci interessa.

Text On Gif: un bot che vi consiglio di usare in accoppiata con il precedente. Come dice il suo nome, serve ad inserire testo sulle gif. Se non ne abbiamo sul telefono o non vogliamo crearla con l’altro bot, possiamo cercarla e modificarla direttamente in un solo passaggio. Il funzionamento è il seguente: avviamo il bot ed usiamolo in qualsiasi chat (è perciò un inline bot) scrivendo @txtgifbot seguito da ciò che vogliamo cercare. Prima di confermare, bisogna inserire un punto e poi digitare ciò che vorremmo scrivere sulla gif. Esempio: se volessi un gatto che salutasse dovrei scrivere @txtgifbot gatto.ciao
Scegliamo la gif migliore ed inviamola.

Questi bot sono in inglese ed abbastanza particolari, ma spero che con la mia guida sapranno essere di facile utilizzo. Non esitare a commentare l’articolo o a segnalarmi altri bot che trattano editing. Al prossimo articolo 😉

Seguici su Telegram https://telegram.me/latelegramania telegram

Condividi l'articolo
  • 2
    Shares
Precedente Telegram: I migliori bot per potenziare il vostro inglese Successivo Come impostare l'autodistruzione del proprio profilo Telegram