Come creare un canale su Telegram e condividerlo in rete

Una procedura che può sembrare semplice, ma girando su vari blog e community ho visto che non tutti sanno attuarla. Vi spiegherò in pochi passi come fare 😎

Prima di tutto cliccate sulle impostazioni in alto a sinistra e successivamente su crea nuovo canale. Impostate la privacy ed una volta scelto il nome e compilata la descrizione di esso, impostate un’immagine profilo o altrimenti potrete farlo successivamente. Invitate tutti i vostri amici o solo quelli che desiderate. Il canale in pratica è pronto, ma è vuoto. Iniziate a scrivere qualcosa o a postare foto, video o link. Non importa se ci sono poche persone all’inizio. A differenza di un gruppo, chi si iscrive in un canale, anche dopo mesi dalla sua creazione può leggere tutti i post precedenti. Se non avete impostato il canale su privato e volete che esso si espanda rapidamente, dovete copiare il link unico del vostro canale e condividerlo sulle community appropriate o sul vostro profilo Facebook o Google+. Un altro modo è commentare il mio articolo con il vostro link, in maniera da farlo scoprire ad altri lettori.

Ricordate: Telegram permette ad ogni membro di avere massimo 5 canali. Molto giusto calcolando che ogni canale pubblico deve pubblicare e condividere spesso materiale per far “felici” i suoi iscritti. Altrimenti i membri decideranno di lasciare il canale e passare a seguirne altri più attivi. Per qualsiasi informazione non esitate a commentare.

Vi posto il mio videotutorial per aiutarvi passo passo. Alla fine spiego anche come pubblicare il canale sullo store ufficiale di Telegram

Seguici su Telegram https://telegram.me/latelegramania telegram

Condividi l'articolo
  • 3
    Shares
Precedente Telegram - In futuro ogni post avrà il suo link e potrà essere modificato Successivo Lo sapevate che bot e canali di Telegram hanno uno store dedicato?